La Torta alla crema di zucca e mandorle: un dolce energetico per l’autunno

L’autunno è arrivato e grazie alla zucca, una delle regine della stagione, possiamo realizzare tantissime varianti di pietanze, dolci o salate.

Oggi vi proponiamo una squisita torta con crema di zucca e mandorle, un dolce perfetto per ogni occasione, che potrà essere consumato sia per iniziare la nostra giornata facendo il pieno di energia e gusto, sia come spuntino.

L’aggiunta di scaglie di mandorla e cannella e della scorza profumata dell’arancia, rende questa torta morbidissima ancora più sfiziosa, profumata ed originale.

Torta crema di zucca e mandorle

Per la torta 

75 g farina 00 

50 grammi scaglie di mandorle 

100 g di zucchero di canna

6 grammi di lievito in polvere

5 grammi di cannella 

150 g di di zucca sbucciata  

50 grammi di uovo 

un’arancia 

60 ml di olio di semi di arachidi 

20 ml di latte

Per la decorazione

120 ml di panna fresca 

60 g di mascarpone e cannella quanto basta

Procedimento 

Tagliate la zucca a pezzi non tanto grandi, mettetela in casseruola, aggiungete un po’ d’acqua, copritela e fate cuocere a fuoco lento.

Successivamente mettetela in un mixer e frullate i pezzi grossolanamente.

Fate raffreddare a temperatura ambiente, poi in un contenitore mettete la farina con il lievito precedentemente setacciati. Aggiungete le scaglie di mandorla che avete tritato al coltello: prima lo zucchero, la cannella e infine scorza d’arancia. In un altro recipiente unite tutti i liquidi cioè le uova, l’olio, il latte e la polpa della zucca. Mescolate bene con l’ausilio di una frusta e aggiungete un po’ alla volta le polveri che nell’altro contenitore avevate miscelato, fino ad ottenere un composto omogeneo. Imburrate e infarinate uno stampo da forno di circa 20 cm di diametro, versate tutto il composto e infornate a forno preriscaldato a circa 160 170 ° per 40 minuti circa o affinché la torta non risulti asciutta alla prova dello stuzzicadenti. A questo punto sfornate e lasciate che la torta si raffreddi. Una volta raffreddata, montate assieme panna e mascarpone e con un sac à poche a bocchetta liscia, decorate la superficie della torta con tanti piccoli ciuffetti di panna. Poi spolverate della cannella su quest’ultima.

Buon appetito 

Fonte foto: cucina.fidelityhouse.eu

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Per inserire il commento devi rispondere a questa domanda: *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.