Videogiochi: si torna bambini!

nintendo-switch1L’imminente arrivo sugli scaffali dell’attesa nuova console Nintendo, l’ibrido portatile/casalinga di Switch, ha recentemente risollevato tanta curiosità verso un hardware sicuramente innovativo e diverso dagli altri.

Se da un lato risulterà sicuramente meno performante di console come Scorpio o Playstation 4 Pro, dalla sua potrà vantare la possibilità di essere trasportabile facilmente e ovunque grazie al suo ampio schermo touch e controlli integrati.

Qualche anticipazione è arrivata anche sul fronte online: Switch avrà una infrastruttura molto più vicina ai concorrenti rispetto al passato, e sebbene sia gratuita al lancio diventerà a pagamento entro l’inverno 2017.

Una serie di elementi come l’online rinnovato, la portabilità dell’apparecchio e infine il vastissimo catalogo Nintendo, ci ha letteralmente fatto sognare una serie di grandi classici da giocare in rete con i nostri amici, sul treno come in spiaggia, a casa o fuori. E con giochi in uscita come il nuovo Zelda, Mario e Mario Kart non ci resta che rimettere indietro l’orologio e tornare bambini perchè con Nintendo si gioca davvero, da sempre, e lo si fa di gusto e passione.

di Claudio Camboni

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Per inserire il commento devi rispondere a questa domanda: *