Telefonini e videogiochi sempre più simili

mobile-games-300x219Questo mese parliamo di telefonini. Ebbene si, che c’entrano con i videogiochi? Ormai molto, è la risposta! Le classiche console portatili sono state in parte sostituite da sempre più potenti telefonini che permettono ormai di fare qualunque cosa come fosse un PC, quindi anche i videogiochi.  

Siamo ancora abbastanza lontani dagli standard qualitativi raggiunti dai software dedicati sulle proprie piattaforme (che ne so’, un Super Mario qualsiasi non esiste nemmeno lontanamente su un telefono), ma di sicuro la quantità di giochi disponibili su Iphone o Android è davvero spropositata, a prezzi modici (se non gratis) e di qualità sempre crescente.

Non discuteremo, qui, di come e perché scaricare certi titoli piuttosto che altri, bensì di come riconoscere un buon telefono. Qualcuno dirà “si, ma per quello che ci faccio io basta e avanza”, ok.  p6-one-s4-z-watermark-1

Ma se per lo stesso prezzo potreste comprare qualcosa di meglio, perché accontentarsi? E’ contro ogni logica. Vi darò qualche cambo-dritta per scegliere bene e non sbagliare.

Punto primo: i Samsung sono in assoluto i telefoni dal rapporto qualità-prezzo più basso. Costano caro, offrono meno. Qualsiasi buon telefono con Android dovrebbe avere almeno 4 processori (quad-core) e un giga di RAM (meglio due).

Quali sono i modelli migliori, che garantiscono prestazioni, prezzo e affidabilità, senza però lasciarci un rene? Andate sul sicuro: SONY Xperia M2, LG L90 e Huawei P6. Con questi modelli si può giocare alla grande, sotto l’ombrellone, spendendo il giusto.

coverbox3

Ed a settembre si ricomincia a giocare sul serio 😉

Cambo consiglio su Android: Temple Run.

Cambo consiglio su Iphone: Futuridium.

di Claudio Camboni

1 risposta

  1. Avatar
    Nicola

    I videogame sia per smartphone che per console sono molto simili perchè lo sviluppo di questi progetti sono in pieno fermento..a discapito ahimè di altro

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Per inserire il commento devi rispondere a questa domanda: *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.