Il Real Madrid vince la Supercoppa Europea

IMG_7349Ad aggiudicarsi il primo trofeo della stagione è il Real Madrid.

Il primo scontro Mourinho-Zidane lo vince il francese con uno strepitoso Real Madrid superiore, soprattutto nel primo tempo, in tutto. Già al 16’ solo la traversa ferma il bel tiro di Casemiro che comunque continua a spingere e si fa perdonare al 24’ con il gol che sblocca il risultato. A parte la superiorità del Real in questo primo tempo c’è da segnalare solo la “pausa caldo”. La squadra di Zidane domina un impacciato Manchester United a corto di fiato, corsa e idee.

Secondo Tempo

Ripresa subito vibrante con Cross che impensierisce subito il Manchester con un tiro violento. Il Real Madrid entra sul terreno di gioco con una evidente marcia in più e con grande facilità, le opposizioni degli avversari sono davvero superflue, al 52’ arriva il raddoppio con Isco. La squadra guidata da Zidane si mostra superiore, per fisicità e mentalità, al Manchester vicino al clamoroso gol poco dopo con Pogba e Lukaku senza però ottenere alcun cambiamento. In vantaggio di due gol il Real Madrid fa girare palla e gioca con grande tranquillità lasciando inerme lo United che continua a mostrare poca convinzione consentendo al Real di gestire tempi e vantaggio come vuole. Una delle partite più attese della stagione sembra già terminata al minuto 52’ con una sola squadra realmente in campo anche nel secondo tempo con la clamorosa seconda traversa questa volta di Bale. Un incontro a senso unico riaperto solo al 61’ con il primo gol di Lukaku con la maglia dello United. Un gol importantissimo che rimette tutto in gioco anche se il Real non molla e oltre a coprire bene gli spazi spinge in cerca del 3-1. Dal canto suo il Manchester ci crede e fa vedere qualcosa in più nel finale del match con un gran tentativo di Rashford, al minuto 80’, fermato da uno strepitoso intervento di Navas, una deviazione decisiva che manda il pallone di poco a lato. Il Real risponde e il match continua ad essere interessante sino al fischio finale con un continuo botta e risposta che rende protagonisti i portieri. Nonostante un buon finale con il Manchester che mostra segni di ripresa la rimonta non è completa e il Real Madrid si aggiudica il primo trofeo della stagione con un meritatissimo 2-1.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Per inserire il commento devi rispondere a questa domanda: *