El Tobià, cucina tipica trentina di qualità

Qualche sera fa siamo stati a cena a Vigo di Fassa, nella valle omonima, in un tipico ristorante trentino con cucina tradizionale ladina: El Tobià.

Il locale è gestito dai fratelli Carlo e Walter Ghetta, terza generazione di una famiglia dedita al turismo e alla ristorazione. 

I gestori, molto attenti alle disposizioni Covid, ci hanno accolto in maniera impeccabile e gentile, in un ambiente caratteristico e ben curato. 

Interno El Tobià

Il nostro tavolo, situato in uno spazio distaccato dalla sala principale, è in legno massello con intagli in vetro che ricoprono delle composizioni floreali tipiche della zona. A differenza degli altri è più alto e corredato da comodi sgabelli in stile alpino.

Per iniziare ci viene proposto un aperitivo alcolico ma, per non eccedere con l’alcol, scegliamo vino rosso profumato del territorio che ci accompagnerà per l’intera cena. 

Gran Tagliere Tobià

Si parte col “Gran Tagliere Tobià”, composto da una selezione di salumi e formaggi locali. Tutti molto gustosi, con alcuni tipi di carni non comuni (asino, cervo).

La scelta dei primi piatti è “difficile”, ce ne sono tanti e molto appetibili. Scegliamo di provare un po’ di tutto: il “Poker di canederli”, dei grossi gnocchi di pane con quattro diversi sapori e colori, ai funghi finferli, formaggio puzzone di Moena, ortica e rapa rossa; tortelloni di capriolo con burro, salvia e polvere di mirtillo rosso; Spätzle verdi, con panna speck e finferli. Tutti i piatti ci vengono serviti con classe e accuratezza.

Poker di canederli
Spätzle verdi, con panna speck e finferli

Per il secondo ci tuffiamo nel “Piat del Porcel”, un trionfo di carni di maiale: braciola con osso, punta di petto, spiedino, speck croccante, salsiccia e Würstel, con contorno di patate saltate, verdure spadellate e salsine varie. Ottima quella ai peperoni e pomodori.

Piat de Porcel

Lo strudel di mele con salsa vaniglia e lo “Strauben del Tobià” hanno soddisfatto il nostro palato già appagato dalle pietanze gustate e dalla degustazione di grappa locale.

Strudel di mele con salsa vaniglia
Strauben del Tobià

In conclusione, possiamo dire che i sapori di ciascun piatto del ristorante Tobià sono decisi e gradevoli, le porzioni abbondanti e la qualità dei prodotti è ottima.

I camerieri ci hanno servito in modo ineccepibile, sia sotto l’aspetto professionale che per quello sanitario. 

Rapporto qualità prezzo: buono

Valutazione: 5/5 stelle Polaris

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Per inserire il commento devi rispondere a questa domanda: *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.