CalcioMercato Roma, protagonista la lettera M come Monchi, Mahrez e Manolas

pixiz-26-07-2017-16_00_11Nel giorno dei calendari della serie A, per la Roma tutto sembra girare intorno alla lettera M, il calcioMercato, appunto, croce e delizia per tutti gli appassionati giallorossi e non.

Facciamo un breve focus sul Mercato della Roma del nuovo direttore sportivo Ramón Rodríguez Verdejo Monchi.

Cessioni eccellenti come Rüdiger e Salah in Premier League ma anche acquisti utili alla causa come Karsdorp, Gonalons, Moreno, Defrel, Cenzig Under e l’ultimo arrivato Kolarov.

Obiettivo del direttore sportivo è quello di offrire al tecnico Eusebio Di Francesco almeno 22 potenziali titolari che possano creare delle coppie nei vari ruoli per creare concorrenza ma anche per avere sessioni di allenamento sempre competitive e ad alta intensità. Se andiamo ad analizzare numericamente la rosa giallorossa in questo momento scopriamo che manca una M, il sostituto di Mohammed Salah, il titolare del ruolo di esterno destro d’attacco nel 4-3-3, modulo base scelto dal nuovo allenatore. Infatti il sogno dei tifosi e della società è quello di portare in giallorosso l’algerino del Leicester Riyad Mahrez, due anni fa assoluto protagonista della trionfale cavalcata della squadra guidata allora dal tecnico testaccino Claudio Ranieri.

La trattativa tra le due società c’è, il calciatore vuole la Roma, insomma sembrano esserci tutti i presupposti per un successo di una trattativa importante dal punto di vista economico anche se al momento in cui scriviamo esiste ancora una differenza sostanziale tra richiesta inglese e offerta italiana. Ballano una quindicina di milioni, 45 il prezzo per gli inglesi, 30 la proposta giallorossa. Nelle ultime ore il direttore sportivo Monchi è volato negli USA, a Boston, dove la Roma si sta allenando proprio per discutere con il presidente Jim Pallotta gli aspetti economici di questa importante operazione di mercato.

Sul tavolo anche alcuni rinnovi importanti come quello di Nainggolan e di Manolas. Se per il primo sembra tutto fatto, per il secondo la questione appare un po’ più complicata per il forte interessamento della Juventus per il difensore greco dopo la partenza di Bonucci direzione Milano. La domanda che si pongono gli esperti di mercato è questa: la cessione di Manolas finanzierà l’acquisto di Mahrez? I tifosi temono questa opzione perché la cessione del greco andrebbe a rafforzare una diretta rivale per lo scudetto e indebolirebbe il reparto difensivo già orfano di Rüdiger.

Nel caso di rinnovo del contratto e relativa incedibilità per la prossima stagione, la Roma, in caso di acquisto del talento di Mahrez, andrebbe a ricoprire il ruolo di pretendente allo scudetto grazie ad una rosa ricca e completa anche nei ricambi in grado di affrontare anche il doppio impegno Campionato/Champions.

L’algerino è un talento puro, esploso un po’ tardi ma dotato sicuramente di grandissima tecnica e fantasia. Abile nel dribbling e dotato di grande visione di gioco, ama partire da destra per accentrarsi e inventare o per i compagni o andando al tiro. Non è molto dotato dal punto di vista fisico ma è calciatore di buon temperamento in grado di svolgere anche la fase difensiva con buon profitto. Claudio Ranieri, infatti, lo impiegava come esterno destro di centrocampo nel suo 4-4-2 con compiti anche difensivi e sfruttandone l’abilità nel ripartire palla al piede e inventare assist vincente per Vardy che fu capocannoniere nel Leicester campione. Sembra essere il giocatore perfetto per la Roma per abilità, caratteristiche tecniche e curriculum in grado di accendere la passione dei tifosi giallorossi.

di Aldo Spinelli

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Per inserire il commento devi rispondere a questa domanda: *